Sep 18, 2017

Japan: Hokkaido Fossil Hunting 2017

8 comments

Edited: Sep 18, 2017

Buon Giorno cari amici....scusate la mia assenza giustificata...ero davvero lontano e spesso la connessione non mi permetteva di uplodare il viaggio 2017 sull'isola di Hokkaido... quindi in questi giorni provvederò alle mancanze pubblicando foto dell'avventura nord Nipponica. Ma andiamo per ordine....

Questa consuetudine, ormai annuale, del Sapporo mineral show e del relativo Ammonite hunting correlato si svolge da circa due anni...

La fiera, che viene realizzata all'interno della TV tower della Città di Sapporo , è una minuscola fiera di pochi m^2 dove per tre giorni si avvicendano collezionisti, curiosi e bambini. Non è una fiera tecnicamente adatta a noi occidentali, ma pian pianino uno zoccolo duro di collezionisti nipponici si stà affezionando e mi viene a trovare in concomitanza di questo evento; la Trilobite Design Italia è presente quindi con alcuni metri di esposizione e offre un buon assortimento per grandi e piccini . Questo show risulta essere, per il sottoscritto, anche luogo di incontro con i curatori museali delle locali esposizioni di Mikasa, e Sapporo...e quindi via si parte.... Essendo poi, l'unico occidentale presente alla fiera, sono visto un poco come la "piccola" novità annuale...e francamente è piacevole essere trattato in maniera educata e gentile . Durante la fiera vengo raggiunto da collezionisti che immancabilmente mi portano doni piccoli e semplici, am che rendono davvero grande questo show. Chissà se mai un giorno i nostri "manager" nostrani delle fiere, scenderanno dal loro trono...la speranza è l'ultima a morire. Chiusa questa piccola nota polemica, iniziamo con la localizzazione geografica...

Sapporo è una città Giapponese situata sull'isola di Hokkaido che ospita circa 2.000.000 di abitanti ed è capoluogo della omonima prefettura. E' una citta relativamente moderna che ha avuto la sua massima espansione durante le olimpiadi invernali del 1972, e che ogni anno attira migliaia di visitatori per il festival della neve presso Odori park (centro della città). Il clima è di tipo continentale umido con una grande escursione termica fra l'estate e l'inverno. Le estati risultano essere tiepide ma non molto umide e gli inverni sono freddi e nevosi. La quantità annuale media di precipitazioni è di 1100 mm (e poi capirete il perché di questo dato) e la temperatura annuale media è di 8,5 °C., un posto piacevole nei peridi estivi ma abbastanza difficile e duro in inverno e autunno.

Per raggiungere l'isola di Hokkaido non esistono voli diretti dall'italia e quindi è obbligatorio eseguire uno scalo presso Tokyo o altro paese asiatico... considerate che per un volo del genere ci vogliono circa 20 hr totali di viaggio con tre scali.

Isola di sapporo...

Aereroporto Venezia ...ci siamo....

Scoperta molto piacevole, Delta airlines e skyteam mi considerano uno Sky priority...chissà perché? ;P

 

bellissima nota di viaggio, ho portato con me un libro donatomi...consiglio vivamente a tutti di leggerlo...

piccole gioie Italiane su un volo Airfrance...non male ...meglio della lavata di secchio che ti offrono normalmente spacciandolo per caffé....

Sep 18, 2017

Bentornato Gianpà! Continua a postare cose interessanti... ben poco trapela della storia fossile dei nostri posti, figurati di quella giapponese!!! Complimenti!!!

stai tranquillo che giorno per giorno vi scrivo tutta una storia... ;)

Ma riprendiamo il viaggio... Arrivato all'aereoporto internazionale di Sapporo "new kitose airport" un veloce trenino dal costo di 8 € vi porta comodamente all'interno della pulsante città metropolitana di Sapporo...Non vi spiego nemmeno che i treni sono pulitissimi ed efficentissimi...

Quella che vedente in questa foto è la torre della Televisione di Sapporo che si chiama Tv Tower...quella sarà la nostra meta. Interessante notare che anche un traliccio delle telecomunicazioni diventa attrazione turistica...quindi avete al primo piano la biglietteria, al secondo piano una sala esposizioni (dove allestiremo la nostra fiera) e al terzo piano sala ristorante e spazio bunjee jumping...yes vi potete buttare con il molllettone dalla torre della televisione! Sono pazzi questi Giapponesi!

 

La Tv Tower si trova all'inizio del famosissimo Odori park...cuore verde della città di Sapporo...

 

 

Il parco è gestito dal municipio ma è di libera fruizione per l'eduzacione e la didattica...ci sono giardinetti botanici gestiti dai pensionati del luogo...e non di rado vedete gruppi di giovani che ballano, fanno corsi di fotografia o semplicemente un picnic.

In inverno l'Odori park diventa sede delle sculture di ghiaccio... mi piacerebbe andare a vederle...ecco una foto presa dal net.

 

continua....

e si allestisce...in buon stile jappo nippo, tutto in piccoli spazi...ma ci riusciremo a far stare tutto?

 

 

Proseguiamo con la carrellata di Immagini della Fiera...in corretto stile giapponese...tutti in fila...in attesa 2 hr prima dell'apertura :O)

 

e alcuni venditori di ammoniti Giapponesi....vorrei far notare a tutti quelli che mi contattano e mi dicono che sono caro...i prezzi medi delle ammoniti Giapponesi in Giappone nella patria delle Heteromorphe. al cambio 1€ = 132,38yen Giapponesi...fate voi la conversione...ehehehehe

 

 

 

e questo è quello che amo di più...la festa del Sabato....in cui tutti ci si ritrova a parlare in una serie di lingue sconosciute ; chiaramente si ride e si beve...il cibo non è dei più buoni...ma l'importante è la compagnia no? Ho contato come nazionalità: 20% Pakistani, 5% Brasiliani,60% Giapponesi,5% Indiani,1% Italiani

 

 

New Posts
  • Il 10 Novembre si terrà in Belgio (presso la città di Herselt) la più grande borsa di scambio/vendita di fossili Paleotime . SOLO ed ESCLUSIVAMENTE fossili, niente paccottiglia e/o bigiotteria di sorta, niente minerali, o conchiglie e SOPRATUTTO niente FALSI. La prima edizione ha avuto luogo nel 2012, ed ogni anno continua a crescere e prendere dimensioni internazionali. Quest'anno 51 saranno i partecipanti, tra cui per la prima volta , e su richiesta degli organizzatori, la mia modesta ed umile persona (...), proponendo il materiale bibliografico, e posters che ho pubblicato ad oggi. In anteprima (forse, dato che ci sono ritardi) anche il nuovo libro si trilobiti (ed a prezzo di lancio solo ed esclusivamente per la fiera). Grazie a Gianpaolo potrò anche proporre alcuni dei suoi fantastici modelli . Il costo per un tavolo di 160cm x 80cm è di 20€... un costo minimo per una fiera di questa portata! Ed entrata gratuita (pure). Foto e considerazioni personali seguiranno la prossima settimana... a presto
  • Con un qual certo ritardo, decido di mettere una lunga carrellata di fotografie fatte durante l'esposizione tematica che si è tenuta quest'anno e dal titolo: La Vita, le sue origini e la sua diversità ( La Vie, ses origines, sa diversité ). Ogni anno, in occasione di questa fiera internazionale che ha un certo qual successo, nonostante soffra ahimè del mal incurabile della " biggiotaggine e pietraglia inutile " incalzante, si tiene una esposizione tematica annessa, e quest'anno ho avuto il grande onore di partecipare esponendo parte della mia collezione in collaborazione con l'AGAB (Associazione dei Geologi Amatoriali Belgi). Più di 300 fossili hanno coperto i periodi dal Precambriano sino al Permiano, con esemplari decisamente interessanti e non comuni da vedere dal vivo. Abbiamo avuto visite da parte di professori di Paleontologia dell'Università di Liegi che si sono complimentati per i pezzi esposti e d'altronde una piccola parte della collezione dell'Università di Liegi è stata pure esposta insieme con i nostri pezzi. Quando si parla di collaborazione pubblico-privato... entusiasmati dalla qualità dell'esposizione mi/ci hanno invitato anche ad andare all'università per discutere con loro ed aiutare nella gestione delle collezioni (dove si trova tra l'altro un trilobite che ho pubblicato con colleghi, e che abbiamo depositato nella collezione universitaria). Insomma bando alle ciancie ed eccovi le foto in ordine sparso con pezzi di sicuro impatto visivo per alcuni, altri per la rarità ed interesse paleontologico... Sopra è visibile la sala dell'esposizione, da sinistra verso destra si decolla dal Precambriano con i pezzi della mia collezione (Stromatoliti ed Ediacarano), per passare al Cambriano (Marjum, Chengjiang, Burgess -con un bel video del ROM che girava su tablet-), poi gli ichnofossili del Wisconsin (miei), e poi ordoviciano del Marocco e cosi' via, terminano con Mazon Creek (mia di nuovo) ed un poco di Permiano. Le vetrine sono le classiche Kewlox , più belle delle torrette IKEA, con specchio alla base, tre ripiani ma spazio abbondante per mettere in risalto i pezzi; anche l'illuminazione verticale a due spot è stata sufficiente per poter illuminare tutti i pezzi senza avere problemi di ombra. Insomma anche questa è stata una buona scelta
  • Oggi ho fatto un giretto a Gerolstein, situato nella zona vulcanica nella regione dell`Eifel nella Germania al confine con il Belgio. Cittadina famosa per le sue fonti di acqua minerale e per fantastici ritrovamenti paleontologici che vanno dai trilobiti dell`eifeliano ai cavalli dell´eocene. Ora parco naturale protetto dall`Unesco. Purtroppo non si può più cercare liberamente. Io sono andato in un piccolo museo con molti reperti trovati in zona gestito da un collezionista di trilobiti con cui ho avuto il piacere di far due chiacchiere e veder alcuni dei suoi lavori. di seguito alcune foto dei pezzi presenti nel museo minerali e fossili Da quanto ho visto ho notato che esistono più livelli a trilobiti, i più belli provengono da uno strato uguale a quello marocchino, purtroppo non é cosí esteso come in Marocco :D. anche la fauna sembra la medesima Spero che le foto vi siano piaciute, purtroppo il vetro riflette. Il museo, per chi volesse andarci  si chiama: Naturkundemuseum Gerolstein - Zeitreisen am Eifelsteig Hauptstraße 72 54568 Gerolstein Naturkundemuseum Gerolstein 06591/9899459 poi giretto per il paese

Trilobites on sale

  • Facebook - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle

Other Fossils on sale

Books and equipment

Info

Trilobite Design Italia NON vende fossili Italiani.

In Italia è vietato il commercio e la vendita di fossili provenienti dal territorio dello Stato in quanto ritenuti beni culturali e rientranti nei beni tutelati dalla normativa n.1089 dd 1 Giugno 1939 e la nostra azienda NON commercia questi campioni. La presente ditta TDI di Gianpaolo Di Silvestro esclude nella totalità qualsiasi campione fossile d’origine paleo-antropologica. In accordo con la legge Italiana tutti i fossili sono importati ed esportati regolarmente.

Tutti i prezzi del sito sono da intendersi IVA compresa la fattura commerciale sarà allegata alla merce spedita

All prices are VAT included

Trilobite Design Italia and Scientificmodels are website made by Di Silvestro Gianpaolo Aurisina TS  ITALY P.I 01265210326