Jan 8, 2017

Trattamento d'immagine V: visualizzazione 3D

1 comment

Edited: Feb 6, 2017

Diamo volume alle nostre immagini!

immagino che tutti (o quasi, io per esempio mai) siete andati a vedere un film in 3D, con gli occhialini o quelli orribili rossi e blu, oppure quelli grigi, con le lenti polarizzate che permettono di vedere anche i colori del film e non solo immagini verdoline o poco più.

Vediamo come rendere in 3D un'immagine (o meglio una coppia di immagini) acquisita con un normale telefonino (io ho utilizzato il mio vecchio Iphone4, sempre funzionante a meraviglia).

 

Cominciamo a mettere su un piedistallo il nostro fossile. poniamoci di fronte e, tenendo l'immagine leggermente decentrata verso sinistra scattiamo una prima foto. Ripetiamo l'esercizio scattando una seconda, ma questa leggermente decentrata verso destra.

Nell'immagine sopra la linea blu centrale mostra lo spostamento rispetto il centro della foto. Bastano pochi centimetri altrimenti l'effetto 3D non esce. Tanto per cominciare si potrebbe ingrandire l'immagine (le sue immagini) e centrarle nel riquadro:

Ora mettetevi a due palmi dallo schermo ed incrociate gli occhi, cercate di portare la terza immagine che si forma in mezzo alle due... mettete a fuoco... voilà che avete già un bell'effetto 3D sul trilobite.

Carino vero? Ma non esagerate, a rischio di avere un'emicrania dopo 10 minuti.

Se avete un paio di occhialini anaglifi (quelli con lente rossa a sinistra e blu a destra --> http://www.q-design.org/public/13932172010_tutorqd_occhiali3da.jpg potete andare un pochetto più lontano.

Sempre nel vostro programma di grafica preferito importate le due immagini, nella immagine acquisita più a sinistra (foto3) create un secondo layer dove copierete l'immagine acquisita più a destra (foto2), come visibile sotto:

Il righello permette di allineare correttamente le due foto sull'orizzontale. Ora selezionate l'immagine Foto2 (quella acquisita più a destra dunque), copiatela ed incollatela nei canali verde e blu come da immagine; selezionate ovviamente la tabella che vi da accesso ai canali (Channel) Red/Green/Blue dell'immagine.

Occorrerà ora spostare il canale Red (che contiene la banda della foto 3) in orizzontale per creare la corretta profondità all'immagine 3D che si è venuta a creare. Ore se avete gli occhialini li potete indossare per vedere il risultato finale.

 

 

 

Jan 9, 2017

Bellissimo! A vederlo senza occhialini mi disorienta un po' ma è troppo figo! Dovrò provarlo per vedere come reagisce mia figlia hehehe

New Posts
  • Ho avuto modo di vedere questo video di Levon Biss sulla macrofotografia di coleotteri. Impressionante il risultato ottenuto! Qualcuno degli specialisti che è presente sul forum, mi sa dire che tipo di configurazione è stata utilizzata per combinare le ottiche? A prescindere dalle reflex, attaccato al corpo macchina che cosa troviamo? Alla fine c'è un oculare di microscopio (suppongo), che caratteristiche possiede? Che anelli di adattamento ha utilizzato per collegarlo all'obbiettivo? L'obbiettivo tra il corpo macchina e l'anello adattatore per l'oculare è un macro normale con un set di prolunga? Che caratteristiche possiede? Le foto sono state poi compilate in uno stack e fuse per ottenere un risultato incredibile che potete sfogliare su google book per avere un'idea: https://books.google.be/books?id=qWtgDgAAQBAJ&printsec=frontcover&hl=fr&source=gbs_ge_summary_r&cad=0#v=onepage&q&f=false Un grazie a chi potrà chiarire le questioni poste sopra.
  • Cari tutti questo post è dedicato principalmente all'amico Enrico e Guido ma aperto a tutti come discussione; La domanda è la seguente: Quale trattamento di immagine consigliereste per mettere in evidenza questi meravigliosi e delicatissimi insetti che presto pubblicherò sul sito? Avete dei consigli o istruzioni da fornirmi?
  • il grande passo e’ stato fatto... e devo dire che vale tutti i soldi spesi. Il cubo fotografico e’ molto grande ha due aperture... una frontale e una superiore , led integrati e una misura di 60x60x60... cosa ne pensate?

Trilobites on sale

  • Facebook - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle

Other Fossils on sale

Books and equipment

Info

Trilobite Design Italia NON vende fossili Italiani.

In Italia è vietato il commercio e la vendita di fossili provenienti dal territorio dello Stato in quanto ritenuti beni culturali e rientranti nei beni tutelati dalla normativa n.1089 dd 1 Giugno 1939 e la nostra azienda NON commercia questi campioni. La presente ditta TDI di Gianpaolo Di Silvestro esclude nella totalità qualsiasi campione fossile d’origine paleo-antropologica. In accordo con la legge Italiana tutti i fossili sono importati ed esportati regolarmente.

Tutti i prezzi del sito sono da intendersi IVA compresa la fattura commerciale sarà allegata alla merce spedita

All prices are VAT included

Trilobite Design Italia and Scientificmodels are website made by Di Silvestro Gianpaolo Aurisina TS  ITALY P.I 01265210326