Jun 20, 2018

New user!

7 comments

Ciao 

mi chiamo Simone e in questo periodo mi sto dedicando allo studio e alla lettura dei fossili.

Ho pensato di iscrivermi al vostro forum, per poter chiedere qualche informazione in più.

Ad esempio, in questo momento, mi piacerebbe molto se qualcuno potesse mostrarmi un esempio di fossile conservato per salificazione.

Grazie

Simone

Mi spieghi meglio cosa intendi? per Salificazione? ti copio pari pari dall'enciclopedia: In chimica, reazione di formazione di un sale. Sono esempi di s. la neutralizzazione di un acido o di un’anidride con una base o con un ossido, le reazioni di scambio tra un sale e un acido o un’anidride o una base o un ossido, la reazione di un elemento metallico o non metallico rispettivamente con un acido o con una base. ma non capisco nella fossilizazione....

Jun 20, 2018
Top Comment

Credo di aver capito che trattasi sostanzialmente di un'incrostazione da parte di sali che avviene in ambienti ipersalini...presenti le famose teste di capra della Dankalia? Solo che è un processo molto rapido che interessa resti attuali, così ad occhio non credo che sia materiale che si possa conservare a lungo termine, se non altro per l'igroscopicità del sale.

Jun 20, 2018

Questa l'ho trovata in line. Djibouti (non è dankalia, ma cambia poco). L'impressione è che siano fatte artificialmente. Cioè, può succedere autonomamente, ma se hai un sacco di capre e Delle pozze ipersaline è fin troppo facile produrne.

 

Jun 20, 2018

Lorenzo mi hai tolto le parole di bocca. Sono stato giustamente qualche anno fa a Djibouti per lavoro ed ho fotografato (vedi sotto) le stesse "faune" fossili di mammiferi; sono ovviamente crani di capre ed altri cervidi che sono immersi nelle acque ipersaline del lago Assal sito a -150m sotto il livello del mare, un posto fantastico dove vedi il vulcanismo del rift in maniera strabiliante:

I crani per ripetuti processi di immersione/essiccazione si coprono di una crosta salina e che vendono poi sui banchetti 'home made' a 45°C sotto un sole bollente e su queste croste saline che riflettono una luce abbacinante:

Fantastiche sono invece le mineralizzazioni (naturali) a gesso. Ci sono delle druse magnifiche ed a prezzi che sfidano tutta concorrenza (ne ho recuperate un paio tra l'altro).

 

 

 

Jun 20, 2018

Una cosa rarissima, ma non da escludere, è che si possa trovare qualche inclusione organica in quei cristalli di gesso. Ci sono esempi di insetti e altre minuterie inclusi in gesso trasparente ma, ripeto, sono casi molto rari.

Jun 21, 2018

Grazie ragazzi! Le vostre risposte mi sono state molto utili!

Cercavo foto su internet di esempi di fossili formati per salificazione, ma non ne ho trovata manco una. Grazie a Lorenzo per la risposta esaustiva e complimenti a Ebo per le sue foto e il suo lavoro (fotografo o paleontologo? O entrambi?) Riscriverò presto, con probabili altre domande e seguirò le vostre interessanti discussioni.

Ciao a tutti! Riprendo questo post "fossile" perchè, preparando una presentazione per una mini conferenza di introduzione alla paleontologia, mi sono nuovamente imbattuto nella mitica salificazione...

Bhe, sostanzialmente è una mummificazione che avviene in ambienti ipersalini, l'effetto finale è quello del baccalà o delle "saracche".

Vi risparmio le foto. Le uniche trovate on line si riferiscono a resti di 3 esseri umani ritrovati in una miniera di salgemma in Iran...parecchio bruttine. Comunque è una di quelle che chiamo fossilizzazioni "per modo di dire", come un po' tute le mummificazioni, comprese quelle nel permafrost. Troppo recenti, organiche ed instabili, a mio modo di vedere, per poterli veramente considerare fossili.

Sguazzando in questo argomento ho trovato una altro paio di conservazioni del genere: ci sono uccelli mummificati sepolti nel guano (che fine gloriosa!) o altre cose conservate dalla torba (le famose mummie umane nordiche dai capelli rossi, ma un amico mi dice che anche sul Po si possano trovare dei blocchetti di torba compressa con dentro degli insetti.) In fine ho scoperto che c'è un altro processo detto "cerificazione", molto raro, dove si rinvengono resti mummificati avvolti da ozocerite, una paraffina naturale, residuato di una sorta di "evaporazione" di oli e bitumi. In un sito che si chiama Starunia (prima Polonia, ora Ukraina) sono stati estratti dei rinoceronti lanosi così conservati.

 

 

New Posts
  • Salve, sono Roberto, scrivo da Catania e vorrei avvicinarmi a questo bellissimo mondo anche grazie a questo forum e ai consigli di tutti coloro che mi vorranno dare qualche consiglio!
  • Ciao a tutti, mi chiamo Stefano. Una volta ero uno scienziato, poi per ragioni di sussistenza mi sono messo al servizio dell'industria. Fra le altre attività che svolgo per tenere allenata la mente, sono appassionato di biologia e, più di recente, di paleontologia. Mi incuriosiscono diversi argomenti, ma il mio interesse principale è per le epoche più antiche e sfuggenti, come il Cryogeniano e l'Ediacarano. A presto.
  • Ciao ragazzi sono Pasquale vengo da Napoli,ho 17 anni e sono uno studente...ho la passione per i rettili e artropodi e sto studiando la biologia dei trilobiti essendo antenati degli artropodi moderni per capirne qualcosa in più sulla loro evoluzione e i vari adattamenti che hanno sviluppato.

Trilobites on sale

  • Facebook - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle

Other Fossils on sale

Books and equipment

Info

Trilobite Design Italia NON vende fossili Italiani.

In Italia è vietato il commercio e la vendita di fossili provenienti dal territorio dello Stato in quanto ritenuti beni culturali e rientranti nei beni tutelati dalla normativa n.1089 dd 1 Giugno 1939 e la nostra azienda NON commercia questi campioni. La presente ditta TDI di Gianpaolo Di Silvestro esclude nella totalità qualsiasi campione fossile d’origine paleo-antropologica. In accordo con la legge Italiana tutti i fossili sono importati ed esportati regolarmente.

Tutti i prezzi del sito sono da intendersi IVA compresa la fattura commerciale sarà allegata alla merce spedita

All prices are VAT included

Trilobite Design Italia and Scientificmodels are website made by Di Silvestro Gianpaolo Aurisina TS  ITALY P.I 01265210326