Preparazione Paleontologica di un trilobite del Devoniano del Marocco Walliserops trifurcatus

In attesa di continuare a descrivervi i processi di preparazione paleontologica, gli strumenti e le tecniche, vi voglio aggiornare e mostrare uno degli ultimi lavori che il nostro preparatore paleontologico Alex Zagar, ha ultimato per la #Trilobite Design Italia.

Il Trilobite in questione é un Walliserops trifurcatus proveniente di giacimenti devoniani di Foum Zguild Marocco.

Il Walliserops o trilobite con la forchetta è un #fossile relativamente conosciuto e molto contraffatto a causa del suo discreto valore collezionistico. Nelle fiere del settore e purtroppo anche nei musei, se ne trovano a decine parzialmente mal preparati e con le spine e la forchette ricostruite.

Seguono foto del processo di preparazione così da mostrarvi uno Step by Step e farvi vedere come si arriva ad un Trilobite spinato Fatto e finito.

Gli strumenti usati sono martellatori del tipo HW, sabbiatrice Crystal Mark con sabbie (Dolomite, Ossido di Alluminio ) di 25 micron, steromicroscopio, Colle Star Bond e moooolta pazienza. Il tempo totale per questa preparazione è stato di circa 30 hr.


1) si parte individuando la sezione e l'orientamento del trilobite

Walliserops trilobite section
Walliserops trilobite section

Trilobite's position
trilobite's position

2) si inizia a liberare il cephalon per capire se le due genali sono in corretta posizione anatomica e se sono presenti

Trilobite genal preparation
Trilobite genal preparation

3) si individuano i dettagli anatomici salienti del trilobite e si delinea la sua posizione all'interno della roccia.



4) si individua la spina occipitae e le spine secondarie

Walliserops occipital spine
Walliserops occipital spine

5) molta attenzione va prepstata agli occhi per evitare di danneggiarli

Walliserops trilobite eyes
walliserops trilobite eyes