Paleozoico in technicolor ?


Una ricerca pubblicata ai primi di Marzo del 2013 ed una seconda nel 2014 ad opera di un team di ricercatori statunitensi e tedeschi getta nuove ipotesi sullo stile di vita dei trilobiti e sulle loro caratteristiche Anatomiche.

Gli studi eseguiti da McRoberts et all. 2013, e successivamente da Brigitte Schoenemann et all 2014, rivelano che in più di una specie di questi artopodi marini e nello specifico Eldredgeops rana , Scabriscutellum sp. ed altri, erano presenti delle strutture circolari puntiformi con probabili funzioni cromatiche o mimetiche.

Analisi anatomiche e microscopiche dell'esoscheletro hanno evidenziato una stretta correlazione tra la presenza di micro tubuli o pori (McRoberts, 2013) e la vicinanza di strane macchie circolari perfettamente conservate.

Tali associazioni hanno portato i ricercatori a credere che macchie circolari e pori erano strettamente connesse e non dovute fenomeni secondari di fossilizazione.

La ricerca ha così permesso di supporre che strutture cosi costituite potessero servire a creare effetti cromatici con il colorato esoscheletro o viceversa.

A riprova di tale ipotesi, si è osservato come molti organismi acquatici moderni presentino strutture circolari (cromatofori) molto iridescenti o rifettenti che permettono la comunicazione visiva o la mimesi in ambiente acquatico. Chiaramente la struttura scheletrica e la composizione dei moderni crostacei e artropodi terrestri è differente da quella dei trilobiti, ma si suppone che le funzioni potessero essere le medesime.

La specie Eldegerops, in vita, occupava parte dei fondali marini devonici e tali strutture sicuramente potevano essere utili per ingannare cefalopodi o pesci predatori.

Purtroppo su fossili della stessa specie rinvenuti in altre località tali strutture risultano assenti o non conservate, mentre nuovo materiale del devoniano Tedesco è in studio.

Osservare i nostri moderni fondali marini e immaginare come una di queste creature paleozoiche doveva vivere 390 milioni di anni fa, rappresenta una delle sfide affascinanti della Paleontologia.

Per approfondimenti:

Brigitte Schoenemann Euan.N.K. Clarksonand Uwe Ryck (2014) Colour Patterns in devonian Trilobites.The Open Geology Journal 2014 8 113 117

CA McRoberts et all (2013).Original spotted patterns on Middle Devonian phacopid trilobites from western and central New York. Geology v. 41 no. 5 p. 607-610

http://news.nationalgeographic.com/news/2013/03/130327-trilobite-spots-marine-paleontology-science/

A new scientific study says that at some species of marine arthropodslike Eldredgeops rana and Scabriscutellum sp., had preserved in exoscheleton rocked spots.

These publications were written by 2 different team in USA and Germany, and open new view on colors in Trilobites. Analizying exoskeleton shield the researchers could see small tubes or pores at the bottom of each spot, which aren't normally preserved. McRoberts said that those pores led his team to believe that these specimens were exceptionally well preserved, and that the spots were original markings. McRoberts noted that modern-day crustaceans have white spots, as well as bright or iridescent markings although they create them by different means than the Devonian trilobites.

Eldegerops specimen lived as benthonic scavengers and probably these white or coloured spot helped him to confuse predators like cephalopods or Devonin fishes.

We are too far from the true story but it is a new small puzzle's piece in the mystery of trilobite's life!

For more informations:

Brigitte Schoenemann Euan.N.K. Clarksonand Uwe Ryck (2014) Colour Patterns in devonian Trilobites.The Open Geology Journal 2014 v.8 p113-117

CA McRoberts et all (2013).Original spotted patterns on Middle Devonian phacopid trilobites from western and central New York. Geology v. 41 no. 5 p. 607-610

http://news.nationalgeographic.com/news/2013/03/130327-trilobite-spots-marine-paleontology-science/

一項新的研究發現一些海洋節肢動物例如Eldredgeops rana和Scabriscutellum sp,外骨骼上會保存震動的斑點。

2 個不同的團隊分別來自美國和德國提出了這個說法,並且打開了一個新領域(關於三葉蟲的體表顏色)。在對三葉蟲外骨骼進行分析過程中,研究者發現在每一個斑 點的底部能看到一些小管和氣孔,這些構造通常不會保存下來。McRoberts 說這些斑點讓他的團隊相信這些標本超過預期保存的非常完好,而且這些斑點都是原生態的。McRoberts 注意到現代的一些甲殼動物身上也有白色的斑點,明亮的或者彩虹色的,儘管這些斑點的作用并不同於泥盆紀的三葉蟲。

Eldegerops是生活在海底的一種食腐三葉蟲,也許這些白色或者彩色的斑點能幫助它們迷惑捕食者(例如頭足類動物或者魚類)。

我們現在距離真實情況還很遙遠,但是在三葉蟲神奇的一生中,這是個新的小謎團。

#trilobite #Eldredgeropsrana #Devonian

Trilobites on sale

  • Facebook - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle

Other Fossils on sale

Books and equipment

Info

Trilobite Design Italia NON vende fossili Italiani.

In Italia è vietato il commercio e la vendita di fossili provenienti dal territorio dello Stato in quanto ritenuti beni culturali e rientranti nei beni tutelati dalla normativa n.1089 dd 1 Giugno 1939 e la nostra azienda NON commercia questi campioni. La presente ditta TDI di Gianpaolo Di Silvestro esclude nella totalità qualsiasi campione fossile d’origine paleo-antropologica. In accordo con la legge Italiana tutti i fossili sono importati ed esportati regolarmente.

Tutti i prezzi del sito sono da intendersi IVA compresa la fattura commerciale sarà allegata alla merce spedita

All prices are VAT included

Trilobite Design Italia and Scientificmodels are website made by Di Silvestro Gianpaolo Aurisina TS  ITALY P.I 01265210326